A.Lange & Soehne presenta un modello complicato di grande spessore per le sue qualità tecniche. Ho già presentato un modello di elevato prestigio e con corona al 2 cioè il Vacheron Constantin Historiques American 1921. I progettisti di A. Lange & Söhne non hanno mai rinunciato a mettere in discussione le convenzioni e a perfezionare costantemente l’orologio meccanico. Il più recente risultato di questo approccio è lo Zeitwerk Honeygold Lumen. In A. Lange & Söhne, il nome Lumen è sinonimo di una famiglia di modelli che, con l’aiuto delle attuali scoperte scientifiche, conferiscono una forte impronta al design. Allo ZEITWERK «Luminous» presentato nel 2010 hanno fatto seguito le edizioni «Lumen» del Grande Lange 1 (2013), del Grande Lange 1 Fase Lunare (2016) e del Datograph UP/DOWN (2018).

Particolare della cassa in oro “color Miele” e il contatore dei piccoli secondi a ore 6

CASSA

Lo Zeitwerk Honeygold Lumen prolunga la tradizione iniziata undici anni fa e al tempo stesso la trascende. Per la prima volta la cassa di un modello Lumen, di 41,9 millimetri di diametro, è realizzata nell’esclusivo materiale Lange, oro color miele. Diversi additivi e un trattamento termico speciale conferiscono alla lega d’oro 18 carati una durezza speciale e la sua inconfondibile, calda lucentezza.

Con il suo meccanismo delle cifre saltanti composto da tre dischi che indica l’ora in formato digitale, dal 2009 lo Zeitwerk è uno degli orologi da polso meccanici più sofisticati. Per garantire sempre una chiara leggibilità, i progettisti di A. Lange & Söhne avevano messo tutto in discussione – ad eccezione del sistema di trasmissione meccanico. Il meccanismo delle cifre saltanti ha un grande anello delle ore che copre quasi tutto il diametro del movimento, nonché due dischi per gli intervalli dei dieci minuti e del singolo minuto. Tutte le cifre hanno la stessa dimensione, avanzano con precisione e possono essere lette da sinistra a destra.

Indicazione digitale dei minuti a ore 3

CORONA A ORE 2

L’integrazione di un pulsante per la correzione dell’indicazione dell’ora, utilizzato per la prima volta nello Zeitwerk Date, ha comportato un grande lavoro di progettazione e portato il numero dei componenti del movimento a 462. Per poter effettuare la correzione, indipendentemente dall’avanzamento dell’indicazione dell’ora, una frizione separa l’anello delle ore dal meccanismo delle cifre saltanti ogni volta che si preme il pulsante. L’indicazione dei minuti è regolata in entrambe le direzioni tramite la corona situata a ore 2.

La corona a ore 2 per la regolazione dell’ora digitale; a ore 12 l’indicatore della riserva di carica

QUADRANTE

Il concetto tecnico pionieristico è abbinato a un design altrettanto innovativo. Uno dei suoi elementi più sorprendenti è il ponte dell’ora arcuato che domina il quadrante. È un componente del movimento e al tempo stesso funge da elegante cornice per tutte le indicazioni del tempo. È realizzato in alpacca rodiata nera e si fonde armoniosamente con il quadrante scuro in vetro zaffiro. Le lancette dell’indicazione della riserva di carica e dei piccoli secondi e la fibbia Lange sono realizzate sempre in oro color miele. In combinazione con il quadrante scuro e il cinturino in pelle marrone scuro, la tonalità di colore spicca con eleganza.

Il quadrante con ponte arcuato in alpacca indica ore digitali al 9, minuti digitali al 3, riseva di carica (72 ore) al 12

Il rivestimento del quadrante permeabile alla luce permette alle cifre luminescenti, che non si trovano nella finestrella, di assorbire una quantità di luce UV sufficiente, ossia di energia luminosa da cedere nell’oscurità. Il display digitale può quindi essere letto immediatamente dopo ogni avanzamento. Di notte, le cifre, che sono solo debolmente visibili durante il giorno, illuminano l’orologio.

Lo Zeitwerk Honeygold Lumen è prodotto in duecento esemplari

MOVIMENTO

Con un leggero scatto e senza alcun ritardo, il nuovo calibro di Manifattura L043.9 fa avanzare l’indicazione delle cifre dello Zeitwerk Honeygold Lumen da un minuto all’altro, finché l’ingegnoso meccanismo fa avanzare simultaneamente tutti e tre i dischi delle cifre sull’ora piena. Anche nella seconda generazione, un meccanismo tenditore brevettato controlla i complessi processi di avanzamento e svolge due importanti funzioni: da un lato, genera l’impulso per il salto d’avanzamento dell’indicazione dell’ora. Dall’altro, alimenta il bilanciere con un’energia pressoché costante durante l’intera carica. L’amplitudine rimane pertanto costante e incide positivamente sulla stabilità di marcia.

Vista sul fondello con il movimento costituito da 462 componenti

Un bilanciere con eccentrici con una spirale a libera oscillazione ha una frequenza di 18.000 alternanze/ora (2,5 hertz). Tra le altre tipiche caratteristiche di qualità Lange dello  Zeitwerk Honeygold Lumen vanno ricordate la rifinitura a mano del movimento assemblato due volte, i cui componenti possono essere ammirati attraverso il fondello in vetro zaffiro. Sono chiaramente visibili, ad esempio, il ponte del bilanciere e dello scappamento ad ancora incisi a mano, i ruotismi di carica lavorati à soleil e il ponte di carica intermedio in filigrana rifinito con levigatura lineare, in cui sono alloggiati due castoni d’oro avvitati.

Dettaglio del fondello con il sistema di regolazione del bilanciere a “collo di cigno”

Due bariletti forniscono l’energia necessaria per l’avanzamento. Un meccanismo tenditore brevettato comanda il preciso punto di avanzamento e assicura che il bilanciere sia sempre alimentato da una forza costante. Il calibro Zeitwerk L043.9, completamente rielaborato, ha una riserva di carica di 72 ore, il doppio del modello precedente. Una nuova caratteristica è il pulsante inverso a ore 4, con il quale l’indicazione delle ore può essere fatta avanzare separatamente, semplificando la regolazione dell’orologio. L’impulso viene generato quando il pulsante viene rilasciato. Ciò si traduce in un avanzamento sempre uniforme, indipendentemente da quanto delicatamente o con quanta forza viene premuto il pulsante.

Dettaglio dei ponti del calibro Zeitwerk L043.9 di manifattura, interamente prodotto nei laboratori A.Lange & Soehne

PRODUZIONE E PREZZO

L’A. Lange & Soehne Zeitwerk Honeygold “Lumen” è prodotto in duecento esemplari al prezzo di circa 127.000€