CrownatX2021-06-14T20:09:31+02:00

CROWN AT X

Orologi con corona di carica
in posizione non convenzionale

CROWN AT X

Orologi con corona di carica
in posizione non convenzionale

ARTICOLI SU OROLOGI CON CORONA NON AD ORE TRE

NOVITA’ [C@9]: SUBDELTA ACE MK2 DESTRO

È in corso la raccolta degli ordini del Subdelta ACE MKII. Il primo modello è nato nel 2017 e si è posto l’obbiettivo di imporsi tra gli appassionati come un “tool watch”, cioè un modello votato all’utilizzo pratico. È un segnatempo “funzionalista” e “razionalista”: serve unicamente allo scopo di visualizzare lo scorrere del tempo, ma non ha velleità in merito al design o ulteriori complicazioni se non la lettura dell’ora. In altri termini il Tool watch è uno “strumento“. Un Rolex Submariner ref. 14060, ad esempio, può rientrare in questa definizione (attenzione: fondello “chiuso”). ACE MK2 conferma e rinforza questi valori. Ma per una sorta di “deformazione filosofica” il mio interesse verso questo modello si sposta sul Destro, cioè la versione dedicato alla nicchia dei mancini.

CASSA

La Cassa del Subdelta Ace MK2 è in ottimo acciaio “tedesco” (una varietà particolare, sottoposta a uno speciale trattamento indurente). In questo caso viene utilizzato l’acciaio austenitico Sottomarino XM19, particolarmente resistente contro urti e graffi (ne ho già parlato nel caso del Damasko DSub50)  Parliamo di un indice di durezza 6 volte maggiore rispetto all’acciaio 316L. Ha un diametro di 42 mm (12 mm di spessore, 50 mm da un’ansa all’altra) ed è caratterizzato dalla parte interna in acciaio “morbido” che opera come una “gabbia di Faraday”. In questo modo l’Ace MK2 offre anche un’elevata resistenza contro i campi magnetici che rovinano la precisione del movimento. Durante la produzione della cassa vengono effettuati test specifici: questa è prodotta per risultare senza spigoli che possono offrire angoli in grado di “sbeccare” una qualsiasi superficie. La cassa ha la corona nella caratteristica posizione a ore 9 (sul modello standard si trova a ore 3). Il fondello è chiuso con serratura a vite, l’impermeabilità è garantita fino a 200 metri.

QUADRANTE

Si può avere blu o nero, con finitura opaca. È equipaggiato con grandi lancette (quella delle ore con punta a freccia) e indica solo ore, minuti e secondi continui. Vi sono grandi indici delle ore con numeri arabi realizzati con superluminova di un intenso colore azzurro che fornisce una potente luminescenza.

MOVIMENTO

È equipaggiato con il calibro Sellita SW200, meccanico a carica automatica con 28.800 alternanze l’ora e 42 ore di autonomia. Durante l’assemblaggio ogni movimento viene individualmente testato fino al raggiungimento del migliore settaggio.

PREZZO E PRODUZIONE. Il Subdelta ACE MKII Destro è proposto al prezzo di 1.099€ (la versione con corona al 3 ha lo stesso prezzo.

By |Giugno 13th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@9]: OMW G-SERIES

È in corso su Kickstarter la campagna di lancio dell’OMW G-Series, un orologio meccanico con caratteristiche  ispirate al mondo automobilistico e che si segnala per la lettura dell’ora decisamente innovativa.

Ispirato al contagiri di una strumentazione di un’automobile, a prima vista il G-Series ha un design futuristico e colpisce per la posizione della corona a ore 9 (il panorama di questa tipologia di orologi inizi a farsi affollato: recentemente vi ho parlato di un U-Boat dedicato a Firenze e Roma e di un Jacques Bianchi ispirato a un diver degli Anni 80). A uno sguardo più attento ci si rende conto che il G-Series è stato progettato per attirare sia i nuovi che i più esperti appassionati di orologi. La cassa è in acciaio – disponibile con trattamento satinato, rivestimento in PVD o in oro. È di forma perfettamente rotonda e liscia (ha un diametro di 44 mm e uno spessore di 13 mm) ed è priva di anse: il cinturino, in sostanza, si inserisce direttamente nel corpo della cassa stessa. Il quadrante presenta intrigante indicatore delle ore. Questo, protetto da vetro in zaffiro, è del tipo multilivello e ha una lancetta triangolare affiorante sul lato superiore che, con un movimento a semicerchio, effettua un percorso in senso orario dalle 9 alle tre fino a coprire un arco di 12 ore. Già in questo il G-Series si manifesta come un prodotto… “complesso”, originale e anticonformista.

La caratteristica che lo rende ancora più particolare è la lettura dei minuti. Al centro del quadrante un indicatore verticale effettua un movimento di scorrimento verso il basso ed esegue la misurazione per multipli di cinque minuti; questi si leggono su righe orizzontali e vanno a integrarsi con la lancetta dei secondi continui, dotata di una tozza punta a freccia

MOVIMENTO

L’OMW G-Series è equipaggiato con un calibro Miyota 82S0, meccanico a carica automatica, modificato in casa per ottenere l’originale visualizzazione del tempo. Questo “motore” pulsa a 21.600 alternanze l’ora e fornisce circa 42 ore di autonomia.

Si può notare, attraverso il fondello aperto, chiuso con vetro in zaffiro, che l’orologio è equipaggiato con rotore di carica personalizzato con il logo del brand. Il G Series si indossa al polso con un cinturino in pelle personalizzato con impunture bianche o rosse.

PREZZO E PRODUZIONE. Attualmente il microbrand OMW offre la possibilità di una quota di investimento vantaggiosa che consente di avere in regalo un G-Series a quasi il 50% del prezzo di listino (e con costi di spedizione compresi nel valore dell’importo investito).

By |Giugno 11th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@9]: JACQUES BIANCHI JB200

Il veterano dell’industria dell’orologeria Jacques Bianchi, un giovane di ottanta anni, lancia il JB200, riedizione di un diver da lui sviluppato all’inizio degli Anni 80. È orologio meccanico appartenente alla categoria in cui ha lavorato per una vita intera, un segnatempo sportivo ispirato ai modelli che lo appassionano da sempre. Jacques Bianchi lavora nel suo atelier a Marsiglia animato da una passione sconfinata per l’orologeria subacquea. È stato amico di Jacques Costeau e ha lavorato con figure iconiche della subacquea come il sommozzatore Albert Falco e l’apneista Jacques Mayol. Ma è anche uno dei più noti tecnici riparatori di modelli di prestigio, nonché un “mago” del Rolex “Comex” (il Submariner con Ref. 1680 oggi accreditato di un valore non inferiore a 50.000€). Non è una coincidenza, peraltro, che la Maritime Expertise Company fondata da Henri Delauze e la FFESSM (Federazione nazionale francese per gli studi e gli sport sottomarini), abbiano sede a Marsiglia.

Ma non solo. L’Atelier Jacques Bianchi è noto per essere un centro ufficiale di assistenza per la riparazione e manutenzione di una vasta gamma di diver: Jaeger-LeCoultre, Breitling, Longines, Eterna, Certina, Citizen, Seiko. Oltre, naturalmente, ai Rolex Submariner e Sea-Dweller. Jacques Bianchi, infine, ha dato un grande contributo alla creazione di orologi da immersione, compresi modelli per l’Esercito.

Il Jacques Bianchi JB200 è un diver con cassa in acciaio da 42 mm di diametro (le proporzioni con modello di trent’anni fa sono rimaste invariate), impermeabile fino a 200 metri di profondità. Il suo design evoca il classico look di un subacqueo degli anni ’70, mentre le sue caratteristiche costruttive sottolineano la sua vocazione sottomarina: la corona al 9, il suo quadrante in nero opaco decorato con la silhouette di un sub, le lancette e gli indici (naturalmente sono in trizio ma in Superluminova) concepiti per essere leggibili anche in condizioni di scarsa visibilità. Rispetto al suo predecessore gli indici sono infatti di maggiori dimensioni. La ghiera girevole unidirezionale (con 60 clic) integra la lunetta con indici ad alta leggibilità. Hanno una colorazione bianca, più moderna rispetto ai componenti del vecchio modello che esibiva indici in colore beige chiaro. Il fondello in acciaio è serrato a vite e riporta, nella parte bassa, il numero progressivo della cassa.

MOVIMENTO

L’orologio storico era equipaggiato con un movimento al quarzo France Ebauches. Grazie all’aiuto della MAT Watches il nuovo JB200 monta un calibro Miyota NH35 con ore, minuti e secondi (non è previsto il datario). È corredato da cinturino in gomma.

PREZZO E PRODUZIONE. Il Jacques Bianchi JB 200 sarà in vendita a partire dal 15 giugno al prezzo di 599 USD.

 

By |Giugno 9th, 2021|2 Comments

NOVITA’ [C@6]: CORUM GOLDEN BRIDGE MODEL YEAR 2021

Fondato nel 1955 il brand Corum ha creato modelli iconici (l’Admiral’s Cup con la visualizzazione del ciclo delle maree) o contraddistinti da uno stile inconfondibile (il Bubble con il cristallo a cupola). E in questa filosofia di produzione un posto speciale è occupato dal Golden Bridge, nato nel 1980 e dotato di un caratteristico movimento “baguette” con organi meccanici disposti in linea. Nel 2011, trenta anni dopo la sua nascita, la collezione si è arricchita di una versione con movimento automatico. Per il decimo anniversario del Golden Bridge Automatic Corum amplia la collezione con quattro nuove declinazioni.

La cassa a forma tonneau offre una particolare visione del movimento grazie al vetro zaffiro panoramico e al fondello di dimensioni maggiori rispetto ai precedenti. Inoltre, per la prima volta, Corum crea il vetro come un unico pezzo di zaffiro che si estende dalla parte superiore del cristallo ai lati dell’orologio, consentendo una vista a 360 gradi dell’interno.

La versione con cassa e anse in titanio: 37,2 mm di larghezza, 51,8 di altezza, 13,7 mm di spessore

CASSA IN ORO O TITANIO

Corum propone una versione con cassa in titanio grado 5 con trattamento DLC. È disponibile al 100% in questo metallo o con anse in oro rosso 5N a 18 carati. Queste, a loro volta, possono essere incastonate con diamanti. Lo stesso layout vale per la corona, caratterizzata dalla posizione a ore 6, che può essere in titanio DLC o in oro. La cassa, di forma tonneau, misura 37,2 mm di larghezza, 51,8 di altezza e 13,7 di spessore. Questa offre una visione particolare del movimento grazie al vetro zaffiro panoramico.

Corum ha inventato un sistema di ancoraggio flottante per gli indici applicati a mano, posizionato in modo discreto, al fine di offrire un
tocco moderno e sofisticato. Il design nasce in realtà dalla necessità di funzionalità. Poiché non esiste un quadrante su cui fissare gli
indici, il sistema di ancoraggio si collega alla base del movimento in modo che gli indici stessi sembrino fluttuare nello spazio. Le platine e i ponti principali del movimento sono in oro 18 carati in tutte le versioni.

Decisamente d’effetto la corona a ore 6. Il Golden Bridge è disponibile anche con cassa in oro rosso 5N

MOVIMENTO

Il Corum Golden Bridge 2021 monta il calibro CO313, meccanico a carica manuale. Con tutte le sue 194 parti in un’unica linea ha 40 ore di riserva di marcia, bilanciere a inerzia variabile per una precisione a lungo termine, bariletto miniaturizzato, una platina principale, ponti in oro 18 carati e  massa oscillante lineare in platino. Tutte le configurazioni sono corredate da cinturino in pelle di alligatore con, a seconda del metallo, fibbia in oro o in titanio.

PRODUZIONE. La versione in titanio DLC è in edizione limitata a 50 esemplari. La versione in titanio e diamanti è proposta in edizione speciale di 25 esemplari. Quella in oro è “tirata” a 100 esemplari e quella in oro e diamanti in 150 esemplari.

By |Giugno 2nd, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@9], [C@2]: CUERVO Y SOBRINOS BUCEADOR CARIBE

Il Buceador Caribe è il simbolo delle sfumature di Cuba. Con questo modello Cuervo y Sobrinos vuole raccontare le tinte magiche che rendono il paradiso caraibico uno dei luoghi più affascinanti e iconici del mondo: i coralli neri, le sabbie colore pastello di Cayo Coco e l’acqua color ciano di Varadero. La storia del Caribe inizia con il primo modello lanciato nel 2004, creato per l’indossatore sportivo di tutti i giorni o per l’appassionato che vuole rendere perfetto un soggiorno in un caldo luogo di mare con un segnatempo meccanico ispirato allo spirito di Cuba e alla magica atmosfera di l’Avana. questa ultima creazione – il cui nome significa “sub” in spagnolo – si basa su una cassa in acciaio da 43 mm di diametro e spessore di 15,8. È impermeabile fino a 200 metri di profondità ed è contraddistinta da una costruzione complessa.

A ore 4 è posizionato un sistema di sblocco a pulsante che “libera” la corona a ore 2. Quest’ultima aziona la regolazione della parte interna della lunetta, utile per tenere d’occhio il tempo di immersione, con indicazione più dettagliata dei primi quindici minuti su un totale di sessanta. A ore 9 si trova una seconda corona per la regolazione dell’ora, del datario e per la ricarica del movimento. Cuervo y Sobrinos ha sviluppato tre referenze con differenti colori di quadrante.

CUERVO Y SOBRINOS BUCEADOR CARIBE VARADERO Ref. 2860 1AZ

Il quadrante è in tinta turchese degradante verso il blu scuro all’esterno. Le lancette indicano ore, minuti e secondi continui, con quest’ultima in colore giallo per aumentare la sua visibilità durante il controllo dell’ora. Gli indici delle ore sono stampati e riportano cifre delle ore indicate con numero pari. Tutti sono riempiti con superluminova che produce una forte luminescenza verde in condizioni di scarsa visibilità Alle ore 12 è presente il logo Cuervo y Sobrinos di notevole spessore.

CUERVO Y SOBRINOS BUCEADOR CARIBE CAYO COCO Ref. 2860 1AR

La seconda versione del Caribe possiede un quadrante in colore Sabbia, simbolo incontrastato delle atmosfere di mare. Anche questo è caratterizzato da una sfumatura che rende la tinta più intensa con il progressivo spostamento verso l’esterno. Questa caratteristica stuzzica chi apprezza il quadrante chiaro e l’originale e “calda” tinta della sabbia di un luogo incontaminato. Il colorito sabbiato lo troviamo nuovamente sulla parte interna della lunetta, che nella più dettagliata misurazione dei primi quindici minuti di immersione diventa un beige chiaro. Queste tonalità si completano con il rosso sulla lancetta dei secondi.

CUERVO Y SOBRINOS BUCEADOR CARIBE CORAL NEGRO Ref. 2860 3N

L’ultima declinazione del Caribe si presenta con cassa personalizzata attraverso trattamento DLC nero che lo trasforma in un layout più originale e particolare. La sua nota distintiva, che lo avvicina ancora una volta all’aura caraibica, è la parte centrale del quadrante beige (o colore Sabbia) che vira verso il nero all’esterno. La tonalità sabbiata si ritrova sulla lunetta mentre le lancette in colore bianco si armonizzano con quella dei secondi bordata di rosso.

MOVIMENTO

Il Cuervo y Sobrinos Buceador Caribe è equipaggiato con il calibro CYS 5104, meccanico a carica automatica con 28.800 alternanze l’ora, rotore di carica decorato con “Côtes de Genève, 38 ore di riserva di carica. Il movimento riporta sul quadrante anche la visualizzazione del datario mediante finestrella alle ore 6.

PRODUZIONE E PREZZO. Questo modello NON è una serie limitata. Le versioni con quadrante Turchese e beige/Sabbia costano 2.800 CHF (ca. 2.550€). La versione con cassa DLC è proposta al prezzo di 3.000 CHF (ca. 2.735€).

 

By |Maggio 29th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@12]: URWERK UR-105 TTH TANTALUM HULL

Il nuovo Urwerk UR-105 TTH è il modello che segna il completamento della collezione 105. Questa serie speciale limitata esalta i valori della manifattura: piccole dimensioni dell’azienda, desiderio di indipendenza, Marketing “leggero” che non stravolge il brand. Questo significa anche non insistere con una famiglia di modelli oltre il dovuto ma, anzi, avere la forza di completare un ciclo, lasciare che un modello vada “in pensione” e consentire (anche a malincuore) di proiettarsi verso nuovi obbiettivi.

IL TANTALIO

Per il 105 TTH è stato utilizzato il Tantalio. È un metallo molto duro, duttile ma molto difficile da lavorare. In passato Urwerk ha già prodotto una versione in tantalio dell’UR-110 ma, racconta il co-fondatore Martin Frei, “Il team mi ha fatto promettere di non usarlo più perché “mangia” i pezzi delle nostre macchine CNC. Ma poiché adoro la sua lucentezza grigio-blu il desiderio ha vinto sulla ragione”. L’UR-105 TTH è un’edizione limitata di soli 12 pezzi. “Il tantalio pesa quasi come il platino. Ha una presenza solida al polso; è raro e prezioso, di una bellezza incomparabile. È uno dei metalli più URWERK-iani che conosco”. È  un metallo scuro, quasi color antracite, una tonalità che è parte integrante della firma estetica di URWERK”. Prende il nome dal mitico Tantalo personaggio della mitologia greca. Questo orologio è raro e prezioso, un oggetto “sostanzioso” e piacevole al polso. La sua caratteristica forma ottagonale presenta profonde striature per tutta la sua lunghezza. È angolare, geometrico e simmetrico con una forte influenza dello stile Art Deco.

La cassa è realizzata con tantalio e titanio. Ha una larghezza di 39,5 mm, lunghezza di 53 mm e altezza di 17,8. Ha una forma decisamente originale, uno stile unico in orologeria. Il richiamo è immediato alla fauna preistorica, in particolare al limulo, un vero animale preistorico vivente.

Spiega Martin Frei: “La cassa dell’UR-105 TTH ha una  copertura protettiva, una corazza che protegge il meccanismo. Il tantalio è un perfetto scudo protettivo contro la corrosione. Da qui il suo nome. Agendo sulla “lingua” scorrevole dell’UR-105 TTH si apre lo scafo per rivelare la sua meccanica, con un’indicazione dell’ora satellitare costruita su un nuovo carosello scheletrico. La sua caratteristica peculiare, però, è la grande corona a ore 12, grande, massiccia, possente”.

MOVIMENTO

Il movimento è il calibro UR 5.03, meccanico con carica automatica regolata da due turbine. Il calibro ha una frequenza di 28.800 alternanze l’ora. Lato quadrante questo aziona quattro satelliti dell’ora, ognuno dei quali visualizza tre numeri che ruotano a turno lungo il percorso dei minuti fornendo una visualizzazione dell’ora sia analogica che digitale. Un’indicazione della riserva di carica e i secondi digitali completano le informazioni sul quadrante. I secondi digitali che visualizzano incrementi di dieci secondi. Per renderlo il più leggero ed effimero possibile, il disco è stato realizzato con il processo di fotolitografia LIGA e l’indicatore è traforato. Il peso totale del quadrante è inferiore a 0,10 grammi.

Sul retro, due turbine regolano il sistema di carica automatica del movimento, che può essere facilmente regolato tramite una piccola leva a seconda di quanto è attivo chi lo indossa. In posizione “FULL”, il minimo movimento del polso è sufficiente per caricare la molla principale. In modalità “STOP”, il sistema di carica automatica è disattivato e l’UR-105 viene caricato manualmente. Una terza posizione intermedia, “RED” (per REDUCED), modera la carica per minimizzare l’eccessiva tensione e l’usura.

PRODUZIONE E PREZZO. L’Urwerk Ur-105 TTH Tantalum Hull è proposto in edizione speciale di 12 esemplari al prezzo di 77.000 CHF tasse escluse (ca. 77.250 €).

kòkòl

By |Maggio 26th, 2021|0 Comments
NEWS

Subscribe to our Newsletter

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.
Torna in cima