News2021-06-14T17:04:17+02:00

NEWS

INFORMAZIONI SU OROLOGI
CON CORONA DI CARICA AD ORE 4 e NON SOLO…

NEWS

INFORMAZIONI SU OROLOGI
CON CORONA DI CARICA AD ORE 4 e NON SOLO…

FEATURED NEWS

NOVITA’ [C@4]: MILITUM SUB 1000 METRI VALVOLA ELIO

Il Microbrand italiano Militum presenta il SUB 1000 Metri Valvola Elio, un possente diver per le acque profonde capace di spingersi agilmente nelle profondità degli abissi. Le sue proporzioni extralarge sono la cartina al tornasole delle sue prestazioni sotto acqua. Osservando questo massiccio orologio da ogni angolazione se ne possono cogliere i volumi e le proporzioni degne di un batiscafo concepito per gli abissi oceanici. Lo possiamo perciò definire un primate tra gli orologi da sub prodotti dalla piccola azienda di orologi italiana (ambito nel quale noi italiani vantiamo una cultura eccezionale: lo testimoniano i campioni che hanno fatto la storia dell’apnea ma anche gli stessi marchi di orologeria che hanno creato modelli assurti al rango di icone).

La cassa in acciaio da 45 mm di diametro

CASSA

Si presenta con una grande cassa in acciaio 316L da 45 mm di diametro e 16,5 mm di spessore. Militum Watches ha concepito tre versioni: una prima declinazione in “total black” con rivestimento DLC, quadrante nero, corona in nero e una seconda con ghiera e corona scuri ma quadrante in arancione, apoteosi di sportività. Le prime due rappresentano un allestimento normale e non numerato. La terza, meno vistosa e con un pizzico di eleganza in più, è proposta in edizione numerata con lunetta e quadrante in blu e corona in acciaio lucido. Sul lato sinistro della carrure è equipaggiato con valvola dell’elio a pressione. Sul lato destro, a ore 4, monta la vistosa corona a vite (chiusa con doppio o-ring) per la regolazione dell’ora.

Militum SUB con cassa DLC. Il diametro è di 45 mm, lo spessore di 16,5

Il SUB 1000 Metri in edizione standard presenta ghiera girevole unidirezionale (120 clic) lunetta, e corona in colore nero. La Limited edition ha lunetta in colore blu e corona in acciaio lucido. La lunetta presenta grandi cifre arabe che indicano con grande precisione il ciclo di 60 minuti per la misura ottimale del tempo trascorso sotto acqua. Il fondello è chiuso con grandi viti di serraggio (e con doppio o-ring) e sulla versione in blu reca il numero dell’esemplare.

Il Militum Sub Limited Edition ha quadrante e lunetta in colore blu. Sotto le ore 12 è presente un pesce stilizzato. La grande lancetta gialla dei minuti agevola la lettura del tempo di immersione.

QUADRANTE

Sul Militum più sportivo il quadrante arancione opaco è equipaggiato con enormi lancette squelette che indicano ore, minuti e secondi continui. Non è prevista l’indicazione del datario (peraltro inutile in uno strumento da immersione che voglia definirsi tale). Sulla versione in serie limitata si può apprezzare la lancetta dei minuti in giallo e delle ore in arancione. La grafica si completa con la minacciosa serigrafia di un pesce a ore 12. Nell’area più esterna sono applicati grandi indici con superluminova C3 con grande potere luminescente. Entrambi i quadranti sono protetti da vetro zaffiro.

La luminescenza in assenza di luce. Si nota il pesce stilizzato luminoso sotto le ore 12

MOVIMENTO

Il Militum Sub 1000 Valvola Elio è equipaggiato con un classico e robusto calibro Miyota NH35, meccanico a carica automatica con 21.600 alternanze l’ora e circa 41 ore di riserva di carica.

PREZZO E PRODUZIONE. Il cinturino in gomma che equipaggia tutte le versioni è in coordinato con la tinta del quadrante: nero per il SUB DLC, arancione o blu per la serie in edizione limitata. Quest’ultima è tirata in soli 100 esemplari. Tutte le versioni sono proposte al prezzo di 390€.

By |Giugno 16th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@9]: SUBDELTA ACE MK2 DESTRO

È in corso la raccolta degli ordini del Subdelta ACE MKII. Il primo modello è nato nel 2017 e si è posto l’obbiettivo di imporsi tra gli appassionati come un “tool watch”, cioè un modello votato all’utilizzo pratico. È un segnatempo “funzionalista” e “razionalista”: serve unicamente allo scopo di visualizzare lo scorrere del tempo, ma non ha velleità in merito al design o ulteriori complicazioni se non la lettura dell’ora. In altri termini il Tool watch è uno “strumento“. Un Rolex Submariner ref. 14060, ad esempio, può rientrare in questa definizione (attenzione: fondello “chiuso”). ACE MK2 conferma e rinforza questi valori. Ma per una sorta di “deformazione filosofica” il mio interesse verso questo modello si sposta sul Destro, cioè la versione dedicato alla nicchia dei mancini.

CASSA

La Cassa del Subdelta Ace MK2 è in ottimo acciaio “tedesco” (una varietà particolare, sottoposta a uno speciale trattamento indurente). In questo caso viene utilizzato l’acciaio austenitico Sottomarino XM19, particolarmente resistente contro urti e graffi (ne ho già parlato nel caso del Damasko DSub50)  Parliamo di un indice di durezza 6 volte maggiore rispetto all’acciaio 316L. Ha un diametro di 42 mm (12 mm di spessore, 50 mm da un’ansa all’altra) ed è caratterizzato dalla parte interna in acciaio “morbido” che opera come una “gabbia di Faraday”. In questo modo l’Ace MK2 offre anche un’elevata resistenza contro i campi magnetici che rovinano la precisione del movimento. Durante la produzione della cassa vengono effettuati test specifici: questa è prodotta per risultare senza spigoli che possono offrire angoli in grado di “sbeccare” una qualsiasi superficie. La cassa ha la corona nella caratteristica posizione a ore 9 (sul modello standard si trova a ore 3). Il fondello è chiuso con serratura a vite, l’impermeabilità è garantita fino a 200 metri.

QUADRANTE

Si può avere blu o nero, con finitura opaca. È equipaggiato con grandi lancette (quella delle ore con punta a freccia) e indica solo ore, minuti e secondi continui. Vi sono grandi indici delle ore con numeri arabi realizzati con superluminova di un intenso colore azzurro che fornisce una potente luminescenza.

MOVIMENTO

È equipaggiato con il calibro Sellita SW200, meccanico a carica automatica con 28.800 alternanze l’ora e 42 ore di autonomia. Durante l’assemblaggio ogni movimento viene individualmente testato fino al raggiungimento del migliore settaggio.

PREZZO E PRODUZIONE. Il Subdelta ACE MKII Destro è proposto al prezzo di 1.099€ (la versione con corona al 3 ha lo stesso prezzo.

By |Giugno 13th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: SQUALE 1521 ONDA PINK

Il marchio Squale ha un occhio di riguardo anche per il pubblico femminile, in particolare per quella nicchia di appassionate che apprezzano la corona alle ore 4 e cercano un’occasione di distinzione dalla pletora di modelli con la solita “corona al 3”. L’Onda Pink appartiene alla collezione 1521, una famiglia di ben venti modelli, tutti con cassa in acciaio ma con differenti finiture. L’Onda Pink è uno stuzzicante diver per signora, davvero seducente. Pensare un orologio del Z genere al polso di una donzella è eccitante: è un orologio deciso, concreto, dedicato alla donna che armonizza la sua dolcezza con la passione per i fondali. L’indossatrice di un’Onda Pink non lo sceglie per moda o convenzione. Ha un diametro di 42 mm con finitura lucida e proporzioni maschili: si notano, infatti, la carrure con stile geometrico, le anse massicce, la ghiera girevole unidirezionale (120 clic) di notevole spessore. Il fondello serrato a vite fornisce un’impermeabilità fino a 500 metri.

Ça va sans dire: la corona a vite a ore 4 moltiplica all’ennesima potenza il suo sex appeal: quanti diver per signora di colore rosa possono vantarla? E non vanno dimenticate, peraltro, le sue prestazioni in quanto orologio da profondità: l’Onda Pink, infatti, offre impermeabilità fino a 500 metri di profondità.

QUADRANTE

La lunetta ha indici a numeri arabi in rilievo e riporta l’indicazione di sessanta minuti per il controllo dei tempi di immersione. Il quadrante esprime grande femminilità. Sulla scia dell’Omega Seamaster riporta il motivo delle onde che corrono sul pelo d’acqua ma lo fa esaltando la delicatezza del colore rosa. Le lancette indicano ore, minuti, secondi continui e datario con piccola finestrella a ore 3. Sulla parte esterna sono applicati indici a bastone indicanti le dodici ore. La mascolinità dell’Onda Pink si coglie nella indicatore finale della lancetta dei secondi, di forma squadrata. Forse un simbolo di femminilità (un cuoricino, una stellina, un cavalluccio marino…) avrebbe completato quel senso di grazia che l’indossatrice più esigente ricerca in un diver “per lei”.

MOVIMENTO

Lo Squale Onda Pink monta un calibro Sellita SW200-2 meccanico a carica automatica, 28.800 alternanze l’ora riserva di carica di 42 ore.

PRODUZIONE E PREZZO. Questo modello non è una serie speciale ed è in vendita a 975 CHF (900€) tasse escluse.

By |Giugno 12th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@9]: OMW G-SERIES

È in corso su Kickstarter la campagna di lancio dell’OMW G-Series, un orologio meccanico con caratteristiche  ispirate al mondo automobilistico e che si segnala per la lettura dell’ora decisamente innovativa.

Ispirato al contagiri di una strumentazione di un’automobile, a prima vista il G-Series ha un design futuristico e colpisce per la posizione della corona a ore 9 (il panorama di questa tipologia di orologi inizi a farsi affollato: recentemente vi ho parlato di un U-Boat dedicato a Firenze e Roma e di un Jacques Bianchi ispirato a un diver degli Anni 80). A uno sguardo più attento ci si rende conto che il G-Series è stato progettato per attirare sia i nuovi che i più esperti appassionati di orologi. La cassa è in acciaio – disponibile con trattamento satinato, rivestimento in PVD o in oro. È di forma perfettamente rotonda e liscia (ha un diametro di 44 mm e uno spessore di 13 mm) ed è priva di anse: il cinturino, in sostanza, si inserisce direttamente nel corpo della cassa stessa. Il quadrante presenta intrigante indicatore delle ore. Questo, protetto da vetro in zaffiro, è del tipo multilivello e ha una lancetta triangolare affiorante sul lato superiore che, con un movimento a semicerchio, effettua un percorso in senso orario dalle 9 alle tre fino a coprire un arco di 12 ore. Già in questo il G-Series si manifesta come un prodotto… “complesso”, originale e anticonformista.

La caratteristica che lo rende ancora più particolare è la lettura dei minuti. Al centro del quadrante un indicatore verticale effettua un movimento di scorrimento verso il basso ed esegue la misurazione per multipli di cinque minuti; questi si leggono su righe orizzontali e vanno a integrarsi con la lancetta dei secondi continui, dotata di una tozza punta a freccia

MOVIMENTO

L’OMW G-Series è equipaggiato con un calibro Miyota 82S0, meccanico a carica automatica, modificato in casa per ottenere l’originale visualizzazione del tempo. Questo “motore” pulsa a 21.600 alternanze l’ora e fornisce circa 42 ore di autonomia.

Si può notare, attraverso il fondello aperto, chiuso con vetro in zaffiro, che l’orologio è equipaggiato con rotore di carica personalizzato con il logo del brand. Il G Series si indossa al polso con un cinturino in pelle personalizzato con impunture bianche o rosse.

PREZZO E PRODUZIONE. Attualmente il microbrand OMW offre la possibilità di una quota di investimento vantaggiosa che consente di avere in regalo un G-Series a quasi il 50% del prezzo di listino (e con costi di spedizione compresi nel valore dell’importo investito).

By |Giugno 11th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4], [C@10]: D1 MILANO SUBACQUEO

Lo stile e la personalità di un diver sono inconfondibili. Grazie ad alcune caratteristiche specifiche affermatesi nel tempo, fino a diventare valori imprescindibili, un orologio da immersione è una vera filosofia di vita. Per la verità l’utilizzo sportivo è l’ultima delle preoccupazioni. L’importante è la sua personalità. Creare un diver obbliga a eseguire scelte obbligate in merito a cassa, ghiera, lunetta ecc. E se esci dal seminato? Non c’è una risposta a questa domanda. Nella vita è tutto un tentativo e, del resto, di tradizione l’Orologeria è piena (forse troppa?). Ho parlato del Jacques Bianchi JB 200 con corona al 9 e a molti sarà sembrata una mossa sconvolgente. Ecco un modello che presenta caratteristiche molto poco ortodosse. Il D1 Milano Subacqueo lancia il guanto di sfida ai Submariner, i Seamaster et similia. Come giudicarlo? Parlerà il portafoglio ordini.

CASSA

È in acciaio con un diametro di 43,5 mm e spessore di 13,5. La forma non è il classico tondo perfetto della categoria ma un quadrato con proporzioni corpulente e angoli molto smussati. Si nota la notevole ampiezza della carrure e l’assenza di anse: il cinturino in gomma si inserisce nella cassa dai lati superiore e inferiore. È equipaggiato con due corone, caratteristica che lo rende molto appetitoso per un aficionado del “sistema C@4”: quella a vite alle 4 serve alla regolazione dell’ora. La seconda corona alle 10 ruota la parte interna della lunetta con cui misurare 60 minuti, dei quali i primi quindici con maggiore precisione. Il fondello è serrato a vite e riporta (un’ottima idea) il numero della cassa. L’impermeabilità è garantita fino a 300 metri.

Versione con quadrante verde. Si nota la corona al 4 e lo spessore del rehaut

QUADRANTE

Il colore della superficie del quadrante dà origine a tre versioni:

  • Deep Blue
  • Deep Green
  • Deep Black

Questo è disponibile in colore verde, grigio scuro e blu. Visualizza ore, minuti, secondi continui e datario (con finestrella alle ore 4). Le lancette di grandi dimensioni (specialmente quella delle ore) sono riempite con superluminova bianca. La sua personalità massiccia si coglie nella dimensione notevole del rehaut che contribuisce a esaltare il suo ruolo di protagonista degli abissi. L’arredo è completato da indici tondi di notevole spessore che marcano con decisione le ore. La lancetta dei secondi presenta un piccolo disco sul finale, un dettaglio che, personalmente, trovo esalti in modo definitivo la sua natura.

Versione con quadrante nero. La corona al 4 regola ora e data. La corona al 10 regola la parte interna della lunetta

MOVIMENTO

Il D1 Milano Subacqueo è equipaggiato con un calibro Miyota o SII NH35, meccanico a carica automatica, 21.600 alternanze l’ora, circa 41 ore di autonomia. Si indossa con un cinturino in robusta gomma nera dotato di doppia chiusura di sicurezza. Il cinturino è unito alla cassa mediante viti in modo da agevolare la sostituzione.

PRODUZIONE E PREZZO. Tutte le referenze sono proposte al prezzo di 495€.

 

By |Giugno 10th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@9]: JACQUES BIANCHI JB200

Il veterano dell’industria dell’orologeria Jacques Bianchi, un giovane di ottanta anni, lancia il JB200, riedizione di un diver da lui sviluppato all’inizio degli Anni 80. È orologio meccanico appartenente alla categoria in cui ha lavorato per una vita intera, un segnatempo sportivo ispirato ai modelli che lo appassionano da sempre. Jacques Bianchi lavora nel suo atelier a Marsiglia animato da una passione sconfinata per l’orologeria subacquea. È stato amico di Jacques Costeau e ha lavorato con figure iconiche della subacquea come il sommozzatore Albert Falco e l’apneista Jacques Mayol. Ma è anche uno dei più noti tecnici riparatori di modelli di prestigio, nonché un “mago” del Rolex “Comex” (il Submariner con Ref. 1680 oggi accreditato di un valore non inferiore a 50.000€). Non è una coincidenza, peraltro, che la Maritime Expertise Company fondata da Henri Delauze e la FFESSM (Federazione nazionale francese per gli studi e gli sport sottomarini), abbiano sede a Marsiglia.

Ma non solo. L’Atelier Jacques Bianchi è noto per essere un centro ufficiale di assistenza per la riparazione e manutenzione di una vasta gamma di diver: Jaeger-LeCoultre, Breitling, Longines, Eterna, Certina, Citizen, Seiko. Oltre, naturalmente, ai Rolex Submariner e Sea-Dweller. Jacques Bianchi, infine, ha dato un grande contributo alla creazione di orologi da immersione, compresi modelli per l’Esercito.

Il Jacques Bianchi JB200 è un diver con cassa in acciaio da 42 mm di diametro (le proporzioni con modello di trent’anni fa sono rimaste invariate), impermeabile fino a 200 metri di profondità. Il suo design evoca il classico look di un subacqueo degli anni ’70, mentre le sue caratteristiche costruttive sottolineano la sua vocazione sottomarina: la corona al 9, il suo quadrante in nero opaco decorato con la silhouette di un sub, le lancette e gli indici (naturalmente sono in trizio ma in Superluminova) concepiti per essere leggibili anche in condizioni di scarsa visibilità. Rispetto al suo predecessore gli indici sono infatti di maggiori dimensioni. La ghiera girevole unidirezionale (con 60 clic) integra la lunetta con indici ad alta leggibilità. Hanno una colorazione bianca, più moderna rispetto ai componenti del vecchio modello che esibiva indici in colore beige chiaro. Il fondello in acciaio è serrato a vite e riporta, nella parte bassa, il numero progressivo della cassa.

MOVIMENTO

L’orologio storico era equipaggiato con un movimento al quarzo France Ebauches. Grazie all’aiuto della MAT Watches il nuovo JB200 monta un calibro Miyota NH35 con ore, minuti e secondi (non è previsto il datario). È corredato da cinturino in gomma.

PREZZO E PRODUZIONE. Il Jacques Bianchi JB 200 sarà in vendita a partire dal 15 giugno al prezzo di 599 USD.

 

By |Giugno 9th, 2021|2 Comments

NOVITA’ [C@2]: VICENTERRA ASTROLUNA

Il microbrand Vicenterra presenta l’Astroluna, un’innovativa interpretazione tridimensionale delle complicazioni GMT e fasi di luna

La manifattura indipendente Vicenterra presenta il nuovo modello Astroluna ed entra nel particolarissimo microuniverso delle complicazioni “in tre dimensioni”. Questo difficile e ambizioso terreno d’espressione si concretizza in un esercizio di bravura che osano esplorare ben pochi brand nel mondo (quelli sotto le luci della ribalta si contano sulla dita delle mani: Zenith, Jaeger-LeCoultre, Frank Muller…). Vicenterra offre la sua interpretazione di due complicazioni ultra note: GMT e fasi di luna. Di norma gli appassionati apprezzano un orologio di elevato spessore ma hanno scarso interesse per le complicazioni tridimensionali. Vicenterra, invece, esalta sole, luna e la loro posizione nello spazio cosmico, li inserisce nel sistema solare, li “stacca” dal quadrante e li posiziona con precisione nell’Universo.

Vista stretta sul lato destro della cassa con la corona al 2

SNELLO O “RINOCERONTE”

La cassa dell’Astroluna è in titanio grado 5, disponibile in due misure. La prima, 41,5 mm di diametro, 13,5 mm di spessore, ha proporzioni classiche che esaltano la corona a ore 2. La seconda, 43,5 mm, è rigonfiata sul lato destro così che la corona risulta incassata nella carrure e rende il suo volume molto più massiccio. L’Astroluna in questo secondo layout si trasforma in un peso massimo e acquisisce una personalità nettamente differente. A voi la scelta: meglio con proporzioni classiche o meglio un’Astroluna con la personalità di un bestione? La lunghezza, da ansa ad ansa, è di 50 mm.

QUADRANTE

Nella parte superiore della cassa è posizionato un quadrante decentrato realizzato in avventurina blu. La particolare lavorazione opaca della superficie crea un motivo stilistico suggestivo, un cielo stellato di grande fascino. Le lancette alpha misurano ore, minuti e secondi continui. A ore 3 è presente la finestrella con datario. Nella parte inferiore della cassa squelette, a ore 4 e ore 7, l’Astroluna visualizza le due sopraccitate complicazioni tridimensionali. La visualizzazione della funzione GMT è affidata a un piccolo globo in cui il piccolo indicatore con stella rappresenta il sole posizionato a mezzogiorno. A ore 7 il ciclo delle fasi lunari è rappresentato da una piccola sfera indicante il nostro satellite. La fase è indicata con precisione da una punta a freccia.

Da sinistra a destra: riproduzione della luna e della terra

MOVIMENTO

L’Astroluna è equipaggiato con un calibro Vaucher Manufacture Fleurier Seed 3000 (l’azienda produce la maggior parte dei movimenti per Richard Mille e tutti i movimenti per Parmigiani Fleurier), meccanico a carica automatica, 28.800 alternanze l’ora, 50 ore di riserva di carica. Il movimento è personalizzato in esclusiva per Vicenterra con l’aggiunta dei moduli per fasi lunari e funzione GMT. Il ciclo della luna si segnala per precisione molto elevata poiché necessita di una correzione di 24 ore ogni 126 anni.

PREZZO E PRODUZIONE. Edizione limitata di 99 esemplari al prezzo di 13.500 CHF tasse escluse.

By |Giugno 7th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: SEIKO 5 SPORTS GUCCIMAZE LIMITED EDITION

Seiko crea una serie speciale del 5 Sports in collaborazione con il designer Gucci Maze

SEIKO WATCHES e il graphic designer Yuta Kawaguchi a.k.a. Gucci Maze hanno creato una nuova serie speciale del 5 Sports. Il Guccimaze Limited Edition esalta lo stile dell’artista giapponese, caratterizzato da forme tipografiche tridimensionali che trasmettono un senso di nitidezza tangibile, ambientate in schemi di colore vividi. Seiko ha sviluppato per questa serie speciale (in serie limitata), due referenze con caratteristiche stilistiche molto diverse tra loro, capaci di imprimere al 5 Sports una personalità distintiva molto lontana dal suo classico carattere sportivo. “Così conciati” i Guccimaze si trasformano in eccentrici veicoli di stile e della filosofia di Kawaguchi.

Ref. SBSA131J

Ref. SBSA131J, vista stretta sulla corona al 4

La classica cassa in acciaio del 5 Sports ha un diametro di 42,5 mm per 13,4 mm di spessore e 46 mm di lunghezza. Questa prima referenza è dominata dal colore grigio argento, utilizzato per ogni singolo aspetto dell’orologio. La differenza la fanno i motivi dello stile di Guccimaze. Perciò, oltre alla cassa, l’argento è utilizzato per la ghiera unidirezionale, la lunetta (decorata con una fantasia creata dall’artista) e il quadrante. Quest’ultimo ripropone la medesima idea creativa ma è privo di indici così da allontanarsi completamente dalla classica filosofia del “5”. Tuttavia, secondo l’impostazione di questo iconico modello, il Guccimaze conserva la corona a ore 4. Il fondello, chiuso a vite, è aperto e mostra la massa oscillante personalizzata del calibro 4R36. Questo movimento, meccanico a carica automatica, ha una frequenza di oscillazione di 21.600 alternanze l’ora e circa 41 ore di riserva di carica.

Ref. SRPG65K1

Ref. SRPG65K1: vista complessiva

La seconda ref. ha uno stile molto più vivace. La lunetta propone la fantasia dello stile Gucci Maze ma mescola l’azzurro e il nero. A ore 3, 6, 9 e 12 sono indicate le cifre delle ore più importanti. Nero e grigio scuro sono poi utilizzati sul quadrante dove troviamo lancette di colore nero ad esclusione di quella gialla dei secondi. Il giallo è inoltre presente sul rehaut per indicare, in multipli di cinque, 60 minuti/secondi.

Anche su questa ref. il fondello aperto permette la vista sul calibro 4R36. L’impermeabilità è garantita fino a cento metri di profondità a fronte di un peso (con il bracciale in acciaio fornito di serie), di 170 grammi.

PREZZO E PRODUZIONE. Il Seiko 5 Sports Guccimaze Limited Edition (già in vendita nelle boutique Seiko del mondo) è prodotto in due serie speciali numerate: la ref. SBSA131J nei toni del grigio argento in soli 300 pezzi. La sgargiante ref. SRPG65K1 è proposta in 1.500 esemplari.

 

 

By |Giugno 6th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: DAMASKO DSub50

Damasko presenta un diver con cassa speciale in una varietà particolare di acciaio sottomarino prodotto in Germania. Estrema durezza, trionfo di colore nero

Avvolto dall’acqua, così esile, delicata e carezzevole. Invece il Damasko DSub50 è un “campione” tra i diver, simbolo di forza e robustezza. Il suo colore nero crea un’immagine Total black d’effetto (somiglia all’Omega Seamaster 300M Black-Black di cui ho evidenziato la suggestiva corona @10). Questo modello spicca per la speciale tipologia della sua cassa in acciaio “sottomarino” (43 mm di diametro). È prodotto in Germania e definito “austenitico“: possiede, cioè, elevate qualità di durezza, resistenza agli agenti corrosivi e proprietà antimagnetiche. Queste caratteristiche derivano dal processo produttivo cui è sottoposto. in cui si fa elevato uso di nichel. Il rivestimento nero le dona elevata resistenza agli urti e ai graffi.

Lo stile possente si armonizza con un fascino austero, un carisma che lo avvicina a un modello “stealth”, al polso di un incursore. Questa particolare personalità gli è data anche dalla corona a vite a ore 4 con grande zigrinatura e il logo D del marchio. La cassa è fornita di ghiera girevole unidirezionale (mediante cuscinetti) su cui è agganciata la lunetta in ceramica nera con cifre arabe illuminate da Superluminova C1 X1. Il fondello serrato a vite è nella stessa varietà di acciaio. La profondità massima raggiungibile è pari a 300 metri.

QUADRANTE

È protetto da doppio vetro in cristallo di zaffiro con trattamento antiriflesso. Ha una superficie in colore nero opaco e presenta grandi lancette di ore, minuti e secondi continui. Sono presenti grandi indici a bastone per le ore (con uno doppio in corrispondenza delle ore 12). A ore 4 è dislocata una piccola finestrella con il datario.

MOVIMENTO

Il Damasko per gli abissi è equipaggiato con il calibro sviluppato in house, A26-2, meccanico a carica automatica, con 42 ore di autonomia. Si indossa al polso con un resistente cinturino in gomma per essere indossato anche su una classica muta in neoprene.

PREZZO E PRODUZIONE. Il DSub50 è regolarmente in vendita sul sito web ufficiale di Damasko al prezzo di 2.250€ inclusa Imposta sul Valore Aggiunto e spese di spedizione.

Damasko

By |Giugno 5th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: SEIKO PROSPEX 1970 DIVER’S Ref. SPB237J1

Il primo modello subacqueo prodotto da Seiko è nato nel 1965. Da allora l’azienda ha continuamente spinto in avanti i confini dei suoi modelli da immersione. Oggi, Seiko presenta nella collezione Prospex due moderne reinterpretazioni di orologi di riferimento del 1965 e del 1970, presentati su speciali cinturini in tessuto progettati e realizzati espressamente per l’uso subacqueo. Questi due nuovi modelli cercano l’equilibrio tra design e funzione e incarnano lo spirito innovativo del marchio giapponese. Entrambi condividono lo stesso design e le stesse specifiche delle moderne reinterpretazioni del 1965 e del 1970 introdotte nel 2020 per celebrare il 55° anniversario del primo orologio subacqueo Seiko.

Ref. SPB237J1

Per “deformazione” del mio sentimento mi interessa concentrarmi sulla referenza che contraddistingue la versione con corona al 4. Questo modello riprende un famoso esemplare indossato nel 1974 da Naomi Uemura, l’avventuriero giapponese protagonista di una folle traversata dalla Groenlandia all’Alaska sulla sua slitta trainata da cani. Si tratta di un Prospex con corpulenta cassa da 42,7 mm di diametro, 46,6 di lunghezza e 13,2 mm di spessore. Si caratterizza per la vistosa forma asimmetrica poiché sulla destra presenta una grossa protezione per la corona e per lo specifico trattamento che conferisce un elevato grado di robustezza contro l’utilizzo intenso. Lo stile vintage è accentuato dalla ghiera girevole unidirezionale con incassata una lunetta con cifre arabe. Il fondello è chiuso a vite e fornisce un’impermeabilità fino a 200 metri.

Il quadrante si presenta nei toni del verde e visualizza ore, minuti e secondi continui. Alle ore 3 è posizionata la finestrella del datario. All’interno è equipaggiato con il calibro 4R36, meccanico a carica automatica con 21.600 alternanze l’ora, funzione di stop dei secondi e circa 70 ore di autonomia. Questa versione è equipaggiata con un particolare cinturino in tessuto realizzato secondo una particolare tecnic giapponese denominata Seichu, la fibra utilizzata per la cintura del tradizionale kimono. È disponibile in colore marrone o verde in una tonalità ispirata agli Anni 70.

PREZZO E PRODUZIONE. La Ref. SPB 237J1 di questo Seiko Prospex sarà disponibile a partire dal mese di luglio e il prezzo sarà di circa 1.065€.

By |Giugno 3rd, 2021|0 Comments
DALLA REDAZIONE
Crownat4 Blog
CROWNAT4 POSTS

Subscribe to our Newsletter

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.
Torna in cima