Crownat42021-06-25T16:49:32+02:00

CROWN AT4

Informazioni e discussioni su orologi
con corona di carica ad ore 4

CROWN AT4

Informazioni e discussioni su orologi
con corona di carica ad ore 4

ARTICOLI SU OROLOGI CON CORONA AL QUATTRO

NOVITA’ [C@4]: SARPANEVA MOOMIN

Il nuovo orologio Moomin di Sarpaneva è la più recente creazione di una serie speciale continuazione della serie. I Mumin (tradotti in Italia come Moomin alla loro prima apparizione) sono una famiglia di troll (graficamente simili ad ippopotami antropomorfi) molto candidi e per questo capaci di apprezzare la vita in ogni suo aspetto. nascono dalla fervida fantasia della scrittrice finlandese ed illustratrice per l’infanzia Tove Jansson. Sono inizialmente realizzati come illustrazioni a corredo di libri per l’infanzia, pubblicati a partire dal 1945, curati dall’autrice sia nei testi che nei disegni. Nel 1954 nasce una striscia quotidiana, che continua fino al ’74, anno in cui è il fratello Lars Jansson (che negli ultimi tempi aveva collaborato con l’autrice per i testi) a dedicarsi alla realizzazione di nuove storie.

CASSA

La cassa del Sarpaneva Moomin è in acciaio inossidabile “Oukompu” (l’azienda finlandese è leader mondiale nella produzione di questa varietà di metallo). Ha un diametro di 42 mm e uno spessore di 11,4 mm. Misura 46 mm tra le anse, le quali sono di foggia piuttosto corta e incurvata. Il corpo del Moomin presenta un vistoso rigonfiamento ai lati della carrure che crea una forma piuttosto elaborata e massiccia. L’assenza della lunetta gli dona uno stile molto individualista, certo alquanto barocco. L’impermeabilità è garantita fino a 100 metri di profondità.

QUADRANTE

Il Moomin è prodotto in una serie di quadranti scheletrati completamente artigianali (creati, lavorati e rifiniti manualmente). Nella  illustrazione originale utilizzata per il quadrante il personaggio del Moomintroll è visto sognare tra le canne in un giorno d’estate. Le canne sul quadrante dell’orologio sono dipinte a mano con i colori della Super-Luminova in ordine variabile, creando combinazioni uniche. Ci sono quattro diverse edizioni: Steel Rhodium, Flame Blue, Red Gold e Pitch Black. Il contenuto artistico di questo modello limita l’architettura alla sola presenza delle lancette di ore e minuti. Hanno uno stile particolare che richiama una atmosfera da “pilot” per la presenza di frecce molto appuntite. Gli indici sono creati con otto piccoli anelli d’acciaio.

MOVIMENTO

Il Sarpaneva Moomin è equipaggiato con un movimento svizzero calibro Soprod A10. Questo “motore” pulsa a 28.800 alternanze l’ora e offre un’autonomia di carica di 42 ore. È utilizzato in altri modelli di marchi del serttore (Sinn T1, Sinn T2, Sinn EZM3, Stowa Marine Automatic, JS Watch Islandus, Aegir CD-1, Aegir CD-2, JS Watch Frisland, JS Watch 100, Steinhart Ocean Titanium 500 Premium, Junghans Meister Classics).

PREZZO E PRODUZIONE

Il Moomin si indossa con un cinturino in pelle nera ed è contenuto in una confezione speciale. Ognuna delle quattro versioni è proposta in serie limitata di venticinque esemplari. Il prezzo è di 12.000€ tasse escluse.

DUE PAROLE SU STEPAN SARPANEVA

Stepan si è dapprima diplomato alla Scuola di orologeria finlandese, quindi si è trasferito in Svizzera per proseguire i suoi studi al WOSTEP. Nel 1994, ha iniziato a lavorare per diverse prestigiose aziende orologiere tra cui Piaget, Parmigiani, Vianney Halter e Christophe Claret. Durante questi 10 anni in Svizzera, Sarpaneva si è specializzato nella realizzazione di orologi complicati. Il perfezionismo, l’entusiasmo e la passione infinita per l’orologeria lo hanno ispirato a creare orologi propri. Nel 2003 ha fondato la sua azienda a Helsinki, in Finlandia, dove realizza individualmente ogni orologio nel suo laboratorio.

I tre temi caratteristici di Stepan sono tutti celestiali: il suo caratteristico quadrante lunare, le stelle del nord e le costellazioni, e la forma merlata della cassa Korona – la Korona/corona è l’atmosfera di plasma del Sole. Il suo incredibile senso del design e il senso del dettaglio danno al suo lavoro – e a tutto ciò di cui si circonda – una coerenza molto forte.

By |Dicembre 20th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: SEIKO PROSPEX DIVER’S SAVE THE OCEAN LIMITED EDITION Ref. SLA055J1, SLA057J1

Un classico Seiko del 1968 rinasce e torna in Antartide. Questo modello speciale della famiglia Prospex sarà indossato dai membri della 63a spedizione giapponese di ricerca antartica nel continente di ghiaccio. Il brand giapponese lancia due referenze, SLA055J e SLA057J. Si basano sullo storico Diver’s del 1968 (il Seiko Automatic Diver 300m Hi-Beat 6159-7001, modello innovativo e di grandi prestazioni, un vero orologio subacqueo da immersione. Si tratta, naturalmente, di “reinterpretazioni moderne”, il che significa che non parlo di modelli “ricreati” come nel caso dello SLA025 o dello SLA039. Questo significa che mi riferisco a orologi che si ispirano a un modello storico ma non riproduzioni one-to-one. Seiko, perciò, si concede alcune libertà nel design, nelle proporzioni o nelle specifiche tecniche.

La cassa in acciaio Ever-Brilliant ha un diametro di 42,6 mm e spessore di 13,1. Il trattamento lo avvicina al tipo 904L

CASSA

sono identici in tutti gli aspetti tecnici, design ad eccezione del colore di quadrante. Si ispirano all’Hi-Beat Diver del 1968, il che è chiaramente visibile nella forma complessiva della cassa. Questa ha un design geometrico e muscoloso, ritroviamo la stessa “sagoma” complessiva caratterizzata da spalle pronunciate, sfaccettatura laterale molto lucida, lunetta rialzata e la magica corona a ore 4. Ma alcune cose sono cambiate, comprese le proporzioni. In particolare, le Ref. SLA055 e SLA057 sono leggermente più compatte del modello storico o delle sue riedizioni. La cassa, la lunetta e la corona sono tutte realizzate in acciaio Ever-Brilliant di Seiko, un grado specifico di acciaio più resistente alla corrosione di quello comunemente usato negli orologi di oggi (è paragonabile all’acciaio 904L). Presentano un diametro di 42,6 mm e un’altezza di 13,1 mm – cioè 2,2 mm in meno di diametro e ben 2,6 mm in meno di altezza.

La REF.055J1 ha il quadrante nero con lancette e indici (anche sulla lunetta) di colore dorato, che gli donano un aspetto retrò più vicino al modello storico

Per ottenere questa riduzione delle dimensioni, sono state fatte alcune concessioni, come un’impermeabilità ridotta a 200 metri. Inoltre sono equipaggiati con una corona di nuovo disegno: non è avvitata direttamente nella cassa ma bloccata in un componente separato che è costruito nel corpo stesso e quindi può essere più facilmente sostituito. Nella stessa ottica, la lunetta unidirezionale, anche se continua a sporgere in modo abbastanza massiccio, è ora più sottile e ha un nuovo profilo dentellato che favorisce la presa. Presenta anche un inserto in ceramica con una scala di 60 minuti incisa.

In questa vista stretta si può apprezzare la magnifica corona a ore 4 e la finestrella del datario alle 4:30

QUADRANTE

Il più classico dei due è lo SLA057, che ha un quadrante nero opaco con indici e lancette applicate color oro, il tutto riempito di Lumibrite. Anche la scala sulla lunetta ha un colore  dorato mentre e il quadrante non mostra alcuna texture specifica. Perciò si avvicina di più al concetto originale del 1968. Il secondo modello, lo SLA055, è più originale e più moderno. Presenta un quadrante a gradiente, che va dal blu chiaro al blu scuro, combinato con un motivo ghiacciato. L’idea era quella di riprodurre la sensazione del paesaggio antartico e i colori del ghiaccio polare. La lunetta segue l’esempio con numeri e marcatori blu ghiaccio. Qui, le lancette e gli indici sono color argento e riempiti di Lumibrite color crema chiaro. Su entrambi i modelli, il display è classico con ore, minuti e secondi continui centrali. Alle 4:30 è posizionata la finestrella con datario.

La ref. SLA055J1 ha un quadrante fumè con colore che cambia dal blu chiaro al blu scuro

MOVIMENTO

Ad alimentare questo orologio è un movimento di fascia alta, ma non il precedente calibro Hi-Beat utilizzato nello SLA025 o nello SLA039. Seiko ha scelto il Calibro 8L35, un movimento sviluppato appositamente per gli orologi da immersione ed è assemblato a mano presso lo Shizukuishi Watch Studio nel nord del Giappone – vale a dire lo stesso luogo dove vengono realizzati i movimenti Grand Seiko. In realtà, questo stesso movimento è basato sul calibro Grand Seiko 9S55 (che ora è stato sostituito dal 9S65, con una riserva di carica estesa). Questo movimento funziona a 4Hz e può memorizzare fino a 50 ore di riserva di carica. È anche noto per funzionare entro gli standard cronometrici.

Il calibro Seiko 8L35, movimento di “fascia alta” nella produzione Seiko

PREZZO E PRODUZIONE

Entrambi i Seiko Prospex 1968 Diver’s “Save the Ocean” SLA055 e SLA057 sono forniti con due cinturini. Il primo è un classico cinturino subacqueo in nero con una texture che rende omaggio al modello del 1968, ma ora è realizzato in silicone per una maggiore resistenza e comfort. Questo cinturino è chiuso da una fibbia ad ardiglione in acciaio. Questi orologi sono anche offerti con un cinturino in tessuto che incorpora una tecnica di intreccio tradizionale del Giappone chiamata Seichu. Lo SLA055 è dotato di un cinturino blu, mentre lo SLA057 è dotato di un cinturino supplementare nero.

Sono proposti in una serie speciale limitata di 1.300 pezzi per ogni versione. Il prezzo è di 4.600€. Le vendite iniziano il prossimo gennaio 2022.

By |Dicembre 16th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: MING 20.01 SERIES 2 AGENGRAPHE CHRONOGRAPH

Il Ming M20.01 diventa realtà. Questo affascinante cronografo con straordinaria corona al 4 è nato nel 2020 come prototipo. All’epoca il concetto di questo orologio è stato illustrato nella forma del 20.01 S1 Concept, animato dal calibro Agengraphe (lo conosciamo già per essere il “motore” del Singer Reimagined), sviluppato da Jean-Marc Wiederrecht, specialista nella creazione di complicazioni e fondatore (1996) del laboratorio Agenhor. Il primo a utilizzare questo movimento è stato Fabergé sul cronografo Visionnarie nel 2017. Il 20.01 S1 Concept si è poi concretizzato, a fine anno, in una serie limitata di otto esemplari con quadrante in mosaico di zaffiro (l’avete visto per la prima volta lo scorso luglio quando ho presentato il Ming 20.11 solo tempo). Il brand della Malesia annuncia ora un nuova referenza del cronografo con movimento Agengraphe.

Versione con scala tachimetrica. La cassa in titanio ha un diametro di 41,5 mm

IL CONCETTO

Il 20.01 Series 2 nasce dal lavoro di sviluppo di Ming SPC, o Special Projects Cave, un laboratorio dedicato all’esplorazione di concetti insoliti, alla creazione di prototipi e, in alcuni casi, di orologi in serie limitata. Tra i precedenti progetti di SPC ci sono l’Abyss Concept e l’Ouj Celestial III, una collaborazione con ochs und Junior. Mentre il 20.01 Mosaic ha un quadrante in mosaico trasparente inciso al laser, il nuovo 20.01 Series 2 ha un approccio più sportivo. Sono perciò disponibili due versioni differenti, uno con scala tachimetrica (il vanto di un orologio sportivo automobilistico) o scala pulsometrica: la prima misura la velocità media in km/h di un corpo su un tratto di una lunghezza di mille metri, la seconda i battiti del cuore.

Il pulsante arancione a ore 10 aziona il cronografo

CASSA

Il 20.01 Series 2Utilizza una cassa in titanio da 41,5 mm di diametro con uno spessore di 14,2 mm. È formata da 34 parti e utilizza cinque diverse tecniche di finitura. Le anse a “lama volante” hanno una larghezza di 22 mm. La mancanza di lunetta (inutile per un modello di questo lignaggio) accresce la sua immagine lussuosa e la corona al 4 gli conferisce un anticonformismo deciso: ne risulta un orologio con una personalità che oscilla tra il barocco e il post-moderno, composto nelle proporzioni nonostante l’audacia del quadrante, così diverso dalle consuetudini.

Vista al buio con la forte e affascinante luminescenza

QUADRANTE

Al suo livello di base, l’orologio utilizza uno strato di titanio con un motivo Clous-de-Paris. È interessante notare che questo strato è un componente funzionale del movimento e funge da ponte per una parte del treno del tempo. Un secondo quadrante in zaffiro di 1,1 mm di spessore si trova sopra di esso, ed è stato inciso con 3.300 elementi triangolari nella parte centrale. Questi elementi sono stati incisi a tre diverse profondità per creare un effetto ottico.

Sono due le versioni disponibili:

  • Cronografo con scala tachimetrica (ore e minuti del tempo su lancette grandi, cronografo su lancette azzurre, secondi del cronografo con lancetta arancione)
  • Cronografo con scala pulsometrica (ore e minuti con lancette grandi, cronografo – minuti e secondi – con lancette arancioni).

Le lancette arancioni comandano il cronografo (minuti e secondi)

MOVIMENTO

L’Agengraphe è un movimento meccanico a carica manuale, con due bariletti di carica e 55 ore di autonomia. La maggior parte dei cronografi ha le funzioni cronografiche posizionate  sopra il treno di marcia (visto dal retro), ma l’Agengraphe ha le funzioni cronografiche più o meno al centro del movimento, e sullo stesso piano degli ingranaggi del tempo, che è disposto ad anello intorno ad esso (come una ciambella intorno ad un buco). Utilizza una frizione laterale unica. Le lancette delle ore e dei minuti saltano istantaneamente. I cronografi convenzionali usano un sistema a martello e a cuore per l’azzeramento, ma l’Agengraphe usa una combinazione di camme e molle a spirale.

Vista posteriore con il calibro Agengraphe

PRODUZIONE E PREZZO

La complessità di questo orologio lo “eleva” a modello per appassionati. Non offre contenuti innovativi nel senso di complicazioni inedite non affrontate nel settore o un’architettura che semplifica il funzionamento di un cronografo. Semmai la sua “bravura” sta nell’affrontare con spirito innovativo problemi già noti. L’azzeramento, ad esempio, avviene con l’utilizzo di minor forza e il sistema di frizione laterale è progettato per produrre una misurazione più precisa dei tempi parziali rispetto a un tradizionale sistema di frizione laterale a denti e ingranaggi. Edizione speciale di cinquanta pezzi al prezzo di 35.000 CHF (33.560€).

By |Dicembre 13th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: SEIKO PROSPEX LX U.S. SKY SPECIAL EDITION, REF. SNR051

Seiko Watch of America lancia un nuovo Prospex LX (Luxus), una special edition ispirata alla luna (da sempre il nostro primo obbiettivo quando alziamo lo sguardo e puntiamo gli occhi alle stelle). Il nuovo orologio con Ref. SNR051 è stato progettato per creare un fil rouge su più livelli: tra la tecnologia creata e sviluppata da decenni da Seiko, il suo lungo percorso storico tracciato con il movimento Spring Drive. Questo nuovo Prospex LX Special Edition si ispira più precisamente alla passeggiata spaziale compiuta del 2008 dell’esploratore Richard Garriott con al polso l’SPS005.

Ufficialmente è un diver ma, in verità, la ref. SNR035 può essere considerata un orologio da astronauta

CASSA

La Cassa del Prospex Sky Special Edition è in titanio con un trattamento speciale ultra-resistente contro i graffi e finitura spazzolata. Il diametro è di 44,8 mm con uno spessore di 14,7. Dello stesso materiale sono anche il fondello serrato a vite, la magnifica corona con chiusura a vite a ore 4 e il bracciale con tre grandi maglie “tipo Oyster”. L’impermeabilità è garantita fino a cento metri di profondità. Tecnicamente, insomma, è definito ancora un diver anche se tutte le caratteristiche lo danno come un modello da astronauta, che guarda verso il cielo e il nostro satellite.

La cassa in titanio ha un diametro di 44,8 mm e uno spessore di 14,8

QUADRANTE

La superficie dell’NR051 presenta un intricato quadrante grigio che rappresenta la superficie lunare argentata e una lunetta GMT in zaffiro grigio multitono che riflette la luce e le ombre proiettate sulla luna da altri corpi celesti. Sono indicate ore, minuti e secondi continui con grandi lancette riempite con Lumibrite brevettata. Una vibrante lancetta in blu a contrasto riecheggia la vista della terra dalla luna mentre traccia il tempo in un secondo fuso orario. A ore 3 è presente la finestrella del datario e a ore 8 l’indicatore della riserva di carica del movimento.

A ore 8 si può notare la riserva di carica del movimento, il calibro “ibrido” 5R66

MOVIMENTO

A rendere il nuovo modello veramente degno dello spazio è il calibro Spring Drive 5R66 al suo interno, che raggiunge una precisione di +1/-1 secondo al giorno grazie al suo regolatore Tri-Synchro. È un dispositivo ingegnosamente progettato che utilizza una combinazione di energia meccanica per azionarlo, energia elettrica per caricare il suo circuito integrato e il cristallo di quarzo, ed energia elettromagnetica per regolare la sua ruota di scorrimento, che gira in una sola direzione e vanta un sistema frenante ultra-preciso per garantire il movimento regolare della lancetta dei secondi. Il movimento ha una riserva di carica di 72 ore e, grazie alla sua tecnologia proprietaria, mantiene il suo alto livello di funzionalità e precisione anche quando l’orologio è sottoposto a intense variazioni di pressione e temperatura – come quelle che probabilmente incontrerebbe chi lo indossa in una missione spaziale.

PREZZO E PRODUZIONE

Il Seiko LX U.S. Special Edition SNR051 sarà disponibile da gennaio 2022, presso selezionati rivenditori Seiko Luxe, con un prezzo al dettaglio consigliato di 5.500 dollari (4.860€).

 

By |Dicembre 11th, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: DOXA SUB 600T ACCIAIO

Doxa afferma che la produzione (200 esemplari) del Sub 600T in titanio – presentato qualche settimana fa – è stata assegnata in tre giorni. Il successo del classico diver del brand svizzero si rinnoverà certamente ora con l’introduzione della versione in acciaio. La nuova configurazione del Sub 600T si caratterizza per la lunetta con inserto a scelta in acciaio o in ceramica nera, disponibile in sei colori, e con un bracciale in acciaio o con un cinturino in caucciù.

Il Doxa Sub 600T ha cassa in acciaio 316L da 40 mm di diametro

CASSA

È in acciaio 316L e ha un diametro di 40 mm. Non è una misura esagerata, anzi. Con queste proporzioni si guadagna di diritto il titolo di modello da immersione più piccolo del catalogo Doxa. Misura 14,5 mm di spessore e 47,6 mm in lunghezza da un’ansa all’altra. La ghiera girevole brevettata è, come dovrebbe essere, unidirezionale – in modo da calcolare risalite in sicurezza senza pause di decompressione. La lunetta, con doppia indicazione del tempo di immersione (minuti) e della profondità (piedi), può essere acquistata con un inserto in acciaio sabbiato o con un inserto in ceramica. Il fondello è chiuso con serraggio a vite

Notare la lancetta dei minuti in arancione per meglio tenere sotto controllo il tempo di immersione

Questo modello si qualifica anche (o soprattutto) per la corona a ore 4 chiusa a vite e con una forma originale, come già evidenziato nel caso del Sub 600T in titanio: è piuttosto sottile rispetto a certi “cingoli” che si possono notare nella produzione odierna di diver. Ma non è solo questo a farne un orologio di sicuro fascino e appeal: il Sub 600T in acciaio, è impermeabile fino a 600 metri di profondità, qualità da vero strumento da immersione.

QUADRANTE

Visualizza ore, minuti (con lancetta arancione, più adatta allo scopo) e secondi continui. Le lancette, si può affermare, non hanno stile, sono una sorta di bastone senza alcuna personalità. Come, del resto, la lancetta dei secondi, equipaggiata con punta a rettangolo. Ma, dopo tutto risponde esattamente alle aspettative. Tutte le indicazioni relative alle immersioni presentano un rivestimento luminescente in SuperLumiNova®, inclusi i distintivi indici della ghiera a “dente di squalo” a ore 6, 9 e 12, per una leggibilità ottimale in condizioni di scarsa illuminazione. Si possono scegliere sei colori, caratteristici di altrettante versioni:

  • Arancio Professional
  • Argento Searambler
  • Nero Sharkhunter
  • Blu marino Caribbean
  • Giallo Divingstar,
  • Turchese Acquamarina

Versione con quadrante giallo e lunetta in ceramica

MOVIMENTO

Come la versione in titanio il Sub 600T in acciaio è equipaggiato con un calibro Sellita SW200-1, meccanico a carica automatica con frequenza di oscillazione di 28.880 alternanze l’ora. Questo calibro è equipaggiato con rotore di ricarica bidirezionale ed è integrato con funzione di stop dei secondi e anche carica manuale agendo sulla corona. L’autonomia di carica del “motore” è di 38 ore.

Versione con classico quadrante arancione, lunetta in acciaio e cinturino in caucciù

PRODUZIONE E PREZZO

Si indossa con un cinturino in caucciù tono su tono abbinato al colore del quadrante oppure con il nuovo bracciale in acciaio 316L, che conferisce un tocco ‘vintage moderno’ alla collezione DOXA. Il cinturino in caucciù FKM è dotato di una nuova fibbia: sembra una fibbia ad ardiglione, ma in realtà è una fibbia deployante che consente di regolarlo con rapidità, praticità e comodità al polso del proprietario. Naturalmente, la fibbia sfoggia anche l’esclusivo simbolo “DOXA Fish”. Non è una serie limitata ma, al contrario, offre un’ampia scelta. A seconda del colore di quadrante e del cinturino si possono scegliere ben 24 configurazioni. Il prezzo, di conseguenza, varia: per i modelli con lunetta dotata di inserto in acciaio il prezzo è di 1.390€ (con bracciale in acciaio) e 1.350€  (cinturino in caucciù). Per i modelli dotati di lunetta in ceramica il prezzo è 1.490€ (bracciale in acciaio) e 1.450€  (cinturino in caucciù).

By |Dicembre 1st, 2021|0 Comments

NOVITA’ [C@4]: ZELOS GREAT WHITE V2

Come noto lo squalo bianco è il più grande e feroce predatore degli oceani. Il suo alter ego dell’universo dell’orologeria – sezione Microbrand –  è Il Great White di Zelos, il più voluminoso e aggressivo dei diver della linea Mako. Ma ora questo possente subacqueo del marchio del Far East si rinnova e si annuncia per il 2022 con una nuova versione ridimensionata nelle proporzioni così da acquisire un nuovo status. La sua qualità distintiva e che adoro evidenziare, naturalmente, è la corona a vite a ore 4.

Versione con quadrante Bumblebee yellow

L’ultima edizione del Great White offre una cassa più sottile: lo spessore cala dai 17 mm della prima versione ai soli 12mm del Great White V2. In questa nuova veste uno dei modelli normalmente più estremi di Zelos diventa un modello capace di affrontare in tutta tranquillità anche l’uso quotidiano senza sacrificare nulla della sua robustezza. La sua nuova personalità lo avvicina al poderoso Helm Khuraburi ma, nello stesso tempo, da questo si discosta per le sue proporzioni ingentilite e un certo aplomb che gli danno, sebbene molto sportivo, un temperamento differente.

Versione Frost con quadrante iper-illuminato

CASSA

Lo Zelos Great White V2 si anima in una cassa in acciaio da 43 mm di diametro, spessore (come sopraccitato) di 12 mm e lunghezza (da maglia a maglia), di 50 mm. Le anse misurano 22 mm in larghezza. Il profilo del suo corpo incontra l’originale corona al 4 e l’abbraccia per creare una vistosa spalletta di protezione. La forma risulta piuttosto asimmetrica e questo potrebbe creare “indecisione” in chi ricerca un perfetto equilibrio di forma (forse due spallette gli darebbero l’impressione di essere più… vestito!). La ghiera unidirezionale è provvista di lunetta in ceramica disponibile in vari colori. Il fondello in acciaio serrato a vite determina un’impermeabilità fino a 30 atmosfere.

Visione “notturna” che permette di apprezzare la forte luminescenza

QUADRANTE

Si presenta con una superficie con motivo guilloche molto animata, che crea un immediato richiamo alla superficie frastagliata di un fondo marino. È in listino con vari colori e, curiosamente, mancano il blu e il nero ma si può optare per il forged carbon. Le lancette visualizzano ore, minuti, secondi continui e datario (con finestrella al 6). Sono presenti indici applicati di notevole spessore che suggeriscono la sua presenza “decisa”. L’utilizzo di Superluminova C3 e BGW9 garantisce un’ottima visibilità in condizioni di scarsa luce.

Versione con quadrante in tinta Antique Green

MOVIMENTO

Il Great White V2 è protetto da un vetro zaffiro bombato con trattamento antiriflesso. All’interno è equipaggiato con il noto calibro Miyota 9015, pluri-conosciuto e utilizzato nell’universo dei microbrand da un ampio spettro di marchi. Il calibro pulsa a 28.800 alternanze l’ora e fornisce 42 ore di riserva di carica. È inoltre dotato di funzione “hacking” e si ricarica anche manualmente.

PRODUZIONE E PREZZO

Ecco il listino prezzi del modello. Le versioni sono attualmente in modalità “lancio”. La raccolta ordini si concluderà il 22 dicembre:

  • Frost: 429 dollari
  • Antique Green: 429 dollari
  • Bumblebee Yellow: 429 dollari
  • Forged Carbon: 459 dollari
  • Blood Moon meteorite: 529 dollari
By |Novembre 29th, 2021|0 Comments
NEWS

Subscribe to our Newsletter

Thank you for your message. It has been sent.
There was an error trying to send your message. Please try again later.
Torna in cima