Il Ralf Tech WRB è il fratello minore del grande WRV con movimento ibrido. Ho già parlato di un Ralf Tech in occasione della presentazione del WRX Millenium Lefty for Peter Gunny con corona al 9. Nella famiglia del WRB mancava una versione con una spiccata personalità, l’Automatic Volcano, che fosse riconoscibile ovunque. Il modo migliore, perciò, è sfruttare la vitalità ed “euforia” del colore rosso. Lo associamo, normalmente, alle automobili, specialmente ai marchi italiani prodotti nella Motor Valley (Modena, Parma, Bologna…). Ma in questo caso il richiamo è un altro: non a Ferrari o Maserati ma alla terribile forza della lava vulcanica.

La lunetta offre il contrasto tra il nero della lunetta (stile vintage) e la modernità dello stile del lettering

CASSA

Il WRX Automatic Volcano abbina dimensioni contenute con uno stile retrò che solleticherà chi prezza l’argomento “vintage”. La cassa in acciaio 316L ha un diametro di 39 mm, misura contenuta per un modello della categoria diver. Ha finitura satinata e anse di lunghezza contenuta. La ghiera girevole unidirezionale (120 scatti) ha lunetta in alluminio anodizzato di colore nero e con cifre arabe,  caratterizzate da grafica moderna. I più “rigorosi” potrebbero essere dubbiosi per il design del lettering: sembra “consunto” dal tempo e aver perso parte del materiale. Sulla carrure sono oltremodo contento di osservare la corona al 4 senza spallette. Mi ricorda quel “gorilla dell’Helm Khuraburi. Il fondello, in acciaio, è chiuso con serraggio a vite e reca inciso il numero dell’esemplare.

La cassa in acciaio 316L ha un diametro di 39 mm

QUADRANTE

La caratteristica più affascinante è il colore rosso. Ma a dispetto del nome è non penso con immediatezza alla recente eruzione del vulcano unga Tonga-Hunga Ha’apai. La fantasia mi porta verso Maranello o Modena dove, del resto, nascono supercar con potenza e forza del tutto analoghe. Il quadrante presenta lancette per ore, minuti e secondi continui. Sono in acciaio 316L e hanno rivestimento in oro.

La grafica degli indici abbandona lo stile vintage e riabbraccia la modernità. Questi, arricchiti con Superluminova vintage, sono a numeri arabi e hanno un design originale. Il rehaut in colore grigio argento è decorato con una scala dei secondi/minuti mentre sopra le ore 6 il WRX Volcano riporta l’indice di resistenza alla pressione: 660 Ft o 200 metri. Trovo il lettering del logo molto grande: ciò non mi crea disagio ed anzi trovo sia “necessario” per dare importanza alla destinazione di questo modello. Il quadrante è protetto da vetro zaffiro con trattamento antiriflesso, dotato di uno spessore di 2,5 mm.

Le lancette in acciaio 316L sono rivestite in oro

MOVIMENTO

All’interno il WRB Volcano monta il calibro RTA003. prodotto in Svizzera. Si tratta di un movimento basato sul calibro Seiko 8R48; è dotato di carica automatica, frequenza di oscillazione con 28.800 alternanze l’ora e offre fino a 44 ore di autonomia di carica.

PRODUZIONE E PREZZO

Questa versione è disponibile in soli 100 esemplari al prezzo di 1.200€ se equipaggiato con cinturino in silicone. La interpretazione con cinturino in pelle beige costa 1.300€.