Nel 1965 Seiko ha fatto debuttare il suo primo modello Prospex e inaugurato una lunga genealogia di orologi subacquei che continua ancora oggi. Nel 2020 la famiglia di modelli da immersione ha festeggiato 55 anni di vita e oggi il brand giapponese ha scelto ancora una volta di onorare i suoi orologi diver di ispirazione vintage con una nuova linea in edizione limitata. Il Seiko Prospex Black Series Limited Edition Model Year 2022 (ho già trattato il model year 2021) evoca il fascino dell’immersione notturna ed è una re-interpretazione moderna di alcuni degli orologi più iconici del marchio. Le referenze proposte sono quattro e, di queste, tre catturano l’attenzione degli aficionados della corona al 4.

Ref. SPB253J1

(Corona al 3)

Ref. SPB255J1

La Ref. SPB255J1 con cassa in acciaio rivestito in nero. L’affascinante corona al 4 non è protetta da spallette

La cassa più muscolosa rispetto all’SPB253 è in acciaio con rivestimento PVD. Il 255 ha un diametro di 42,5 mm e si ispira al diver del 1968 con ref. 6159-7001. Ha uno spessore di 12,5 mm ma, soprattutto, come il suo illustre predecessore, ha la corona a ore 4 senza le spallette di protezione. Le anse leggermente incurvate hanno un design geometrico. Sulla carrure si nota la ghiera girevole unidirezionale con lunetta nera. Su questa versione gli indici contrassegnati in arancione occupano i primi venti minuti di immersione (quindici minuti sulla Ref. SPB253J1). Il fondello in acciaio è chiuso a vite, l’impermeabilità è garantita fino a 200 metri.

Il quadrante nero opaco indica ore, minuti e secondi. Presenta indici delle ore di forma tonda con lancetta dei minuti arancio. A ore tre è presente una piccola finestrella del datario. Monta il calibro “in house” 6R35, meccanico a carica automatica con 21.600 alternanze l’ora e 70 ore di riserva di carica.

Ref. SPB257J1

La Ref. SPB257J1: si può notare il grande rigonfiamento nella zona della corona

Rispetto al suo fratello minore la cassa in acciaio, con rivestimento ultra-resistente di colore nero, ha un diametro di 42.7 mm e 13,2 mm di spessore: riprende esattamente la forma del “Captain Willard“, la ref. 6110-8105 che l’attore Martin Sheen, nel ruolo del Capitano Willard, indossava nel film Apocalipse Now. La cassa, ancora con seducente corona al 4, ha un design possente e si caratterizza per la formosa protezione della corona (dalle tre alle cinque) e l’assenza di anse: il cinturino, infatti, penetra direttamente nel corpo dell’orologio.

Il quadrante è simile alla Ref. SPB255J1 ma gli indici sono rettangolari. Presenta, inoltre, datario alle 3e monta lo stesso movimento.

PREZZO E PRODUZIONE

Le Ref. SPB255J1 e SPB257J1 sono disponibili in una serie speciale di 5.500 esemplari in tutto il mondo. Si indossano con un cinturino Nato in colore marrone o in silicone nero (presente all’interno della confezione) e sono proposti al prezzo di, rispettivamente, 1.250€ e 1.350€.

Ref. SLA061J1

La Ref. SLA061J1 è prodotta in soli 1.000 esemplari

Alle tre referenze se ne aggiunge una quarta, più rara e speciale.

Questo modello riprende lo storico “6105” del 1970 intitolato all’alpinista Naomi Uemura. Come le altre tre ref. la cassa ha un rivestimento nero ultra-resistente. Il diametro è di 44 mm, lo spessore è di 13 mm. La corona a ore 4 è anche in questo caso protetta da una grande spalla di protezione. La ghiera girevole unidirezionale possiede un inserto nero in alluminio con scala dei 60 minuti in bianco.

Il quadrante ha una finitura particolare: una superficie che riprende le increspature di un fondale sabbioso. L’arancione è riportato sulla lancetta dei secondi e sull’indice della profondità raggiungibile. Visualizza ore, minuti, secondi continui e datario con finestrella alle 4:30 recante un disco nero.

Il Seiko Prospex Black Series Limited Edition con ref. SLA061J1 è equipaggiato con il calibro 8L35 con 28.800 alternanze l’ora e 50 ore di autonomia. È corredato da cinturino in acciaio con finitura nera o cinturino in silicone. Questa serie speciale è limitata a soli 1.000 esemplari al prezzo di 3.300€.