Phoibos Eagle Ray Compressor quadrante blu

Phoibos Watches di Singapore trasforma l’Eagle Ray, normalmente con corona al 3, in un modello con “Super Compressor style” con doppia corona.
Da orologio con personalità declinata secondo lo stile sportivo ma ancora nei limiti dell’eleganza e personalità “misurata” l’Eagle Ray si trasforma in un “super sportivo” automatico da indossare solo con jeans e maglietta (o, per gli appassionati del diving, con tuta in neoprene accanto al computer da polso che gestisce tempi e modalità di immersione). La cassa in acciaio ha un diametro di 41 mm (47 mm da maglia a maglia; le due maglie hanno un’ampiezza di 20 mm). Le due corone sulla carrure hanno una vistosa zigrinatura e logo del brand sul lato frontale. Quella a ore 4, con azionamento a vite, serve per la regolazione dell’ora, quella a ore 2 gestisce la rotazione del rehaut così da regolare in modo ottimale i tempi di immersione o un’altra utile funzione.

Phoibos Eagle Ray Compressor in verde

Il quadrante ha una tinta opaca a gradiente (spostandosi verso l’esterno diventa progressivamente nero) ed è disponibile in quattro colori: verde, blu, rosso, nero con indici bianchi o nero con indici dorati a pallino. Questo visualizza ore e minuti (con stile chemin de fer sulla parte esterna) attraverso grandi lancette. La lancetta dei secondi continui è accentuata dalla parte terminale in colore rosso. A ore 3 è presente la piccola finestrella del datario. All’interno monta un movimento meccanico, calibro Miyota NH35A, carica automatica, 21.600 alternanze l’ora, 42 ore di autonomia. Si indossa con bracciale con maglie in acciaio.

PREZZO E PRODUZIONE. Il Phoibos Eagle Ray Compressor Automatic costa 360$ in tutte le versioni di quadrante.